Stampa

Libri

I libri


La storia, l’arte, gli ambienti naturali, la letteratura, le tradizioni, le culture: nelle pubblicazioni della Grafo – oltre 900 volumi realizzati dal 1973 ad oggi – la realtà del Bresciano è esplorata in tutti i suoi aspetti più significativi. Libri Grafo hanno aperto nuove strade alle ricerche sulla storia della città (Il volto storico di Brescia, Brescia moderna), sul suo patrimonio monumentale (Il Teatro Grande di Brescia, La Loggia di Brescia e la sua piazza), sui maestri della pittura bresciana (con i fondamentali studi di Giovanni Testori su Romanino, Moretto, Cifrondi e Ceruti), sulla letteratura (con la pubblicazione, a cura di Giuseppe Tonna, de La massera da bé di Galeazzo dagli Orzi, capostipite cinquecentesco della poesia in lingua bresciana). Ampia è la collezione dei libri fotografici: tra essi, i sette volumi dedicati a Brescia, realizzati con il Fotostudio Rapuzzi; e La memoria del lago, con le immagini del Garda nel primo ’900 dell’Archivio fotografico Negri. Ricca, infine, la produzione di guide che propongono itinerari tematici e suggeriscono percorsi a piedi o in bicicletta alla scoperta del territorio provinciale.