PRIMA E DOPO IL VIRUS

ABHome142

Atlante Bresciano - numero 142
 

È in edicola il numero primaverile di AB
Quello che stavolta proponiamo non è il consueto itinerario di AB: è piuttosto un “viaggio” nelle emozioni e nella storia di Brescia, con l’obiettivo di conservare, quasi in tempo reale, il ricordo delle giornate tragiche vissute dalla nostra provincia durante la pandemia da coronavirus. Le fotografie della città improvvisamente privata dei suoi abitanti, la testimonianza del sindaco Emilio Del Bono, la memoria di altri momenti drammatici che i bresciani negli ultimi due secoli hanno saputo affrontare e superare, una digressione nei possibili intrecci fra salute e arte, la vicinanza dei lettori che ci hanno mandato i loro “scatti” dalla finestra di casa. È il nostro piccolo mosaico di questi mesi drammatici, da conservare mentre entriamo in una nuova fase, sospesa tra il dolore per ciò che è accaduto e la voglia di ricominciare.


Christo e "The Floating Piers"

04/06/2020 - Christo e "The Floating Piers"

Nel giugno del 2016 il lago di Iseo è teatro dell'installazione The Floating Piers dell'artista Christo, morto a New York il 31 maggio. La passerella arancione è stata la sua ultima stupefacente opera italiana; ne ripercorriamo il significato attraverso un articolo pubblicato nell'estate del 2016 sulla nostra rivista Atlante Bresciano


 

 


*
Prezzi comprensivi di IVA, esclusa spedizione