Stampa

Eventi

20/03/2019 - In mostra "Forme, colori ed equilibrio" di Lorenzo Saldi

opere
Dal 5 al 14 aprile 2019 a Villa Calini Morando di Lograto si terrà la personale di Lorenzo Saldi, commercialista di professione ed artista per passione. Segni e forme geometriche, colori primari e la perfezione del numero 3 sono i tratti distintivi delle sue opere di pittura e scultura. 

Saldi_0127_006

I suoi dipinti sono realizzati su carte semplici, spesso di reimpiego come la carta da pacchi o le pagine rosa del “Domenicale” del Sole 24Ore; su di esse Saldi interviene con colori d acqua che lasciano trasparire la matericità del supporto.

L’anima “pesante” della sua produzione artistica sono invece i grandi totem in ferro tagliati al vivo e dipinti. Sono singolari oggetti artistici, la cui realizzazione richiede anche un notevole impegno tecnico. Non facili da incontrare: uno è nel prato dell’abitazione di Saldi sul Monte Netto, a Capriano del Colle; un altro si può vedere a Brescia, in via Vantini, davanti alla Maison Cò. Altri ancora sono nascosti in dimore e giardini di amici. 

TotemSaldi_giorno

Il più recente – un alto totem in ferro dai colori primari, un’alternanza di nettissimi rossi e blu – fa bella mostra di sé davanti alle Officine Grafiche Staged di San Zeno Naviglio, capofila del gruppo tipografico e editoriale a cui appartiene la Grafo edizioni. È un dono che Saldi, da sempre appassionato di libri oltre che di arte, ha voluto fare alla nostra casa editrice. Nei suoi totem si coniugano precisione e leggerezza. Lo dimostra lo slancio del manufatto che ha donato alla Grafo: simbolo di come  un’idea creativa possa attecchire e crescere in ogni luogo.

La mostra di Lograto sarà, dunque, l’occasione per conoscere o per rivedere la sua produzione artistica, documentata anche dalla rivista Atlante Bresciano che gli ha dedicato un articolo. Per saperne di più:  AB 133 – inverno 2017.

mostra


Dove: Villa Calini Morando. Lograto (Bs)

Quando: 5-14 aprile 2019

Orario d'apertura: sabato e domenica 10 - 12.30; 16 - 19.30. Venerdì 12 aprile 16 - 19.30

Ingresso libero