LA SORGENTE FUNTANÌ E LA VAL DEGAGNA

N. prodotto: ISBN 88 7385 450 8


Contributi di A. Arzuffi, S. Capelli, N. Dotti, P. Nastasio
cm 21x15, 32 pp.
© ottobre 1999


Le Prealpi sono costituite da rocce calcaree -calcareo-dolomitiche, ricche di cavità carsiche nelle quali si struttura una complessa circolazione idrica sotterranea. Nel buio di questi ambienti si sono sviluppate impensabili forme di vita e le sorgenti, ovvero i punti nei quali la complicata idrografia ipogea si manifesta, si riempiono a loro volta di animaletti solo apparentemente banali, e invece essenziali per capire l’organizzazione della vita nel nostro territorio. Tra le migliaia di specie che continuano ad estinguersi sul nostro piantea, la salvaguardia dei rarissimi molluschi del Funtanì di Nalmase e di altre sorgenti della Val Degagna è solo una goccia nell’oceano, eppure è un gesto importante di generosità verso la natura e verso l’umanità, e un coraggioso segno di speranza nel futuro.

INDICE
-P. Nastasio, Presentazione - P. Nastasio, Inquadramento territoriale - N. Dotti, I caratteri geologici e geomorfologici - A. Arzuffi, La vegetazione nell’area della Riserva - P. Nastasio, I boschi della val Degagna - P. Nastasio, La fauna della sorgente - S. Capelli, Gli animali della val Degagna - L. Bulgari, La comunità di Degagna

Disponibile
possibilità di spedizione entro 7 giorni

6,20

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Tema: Turismo - Ambiente - Geografia - Storia - Arte - Architettura - Scienza
Zona d'interesse: Valsabbia

Cerca questa categoria: Quaderni

I clienti che hanno comprato questo prodotto hanno anche comprato

GUIDA DI BRESCIA
15,00 *
I COLORI DEL PARCO
23,24 *
*
Prezzi comprensivi di IVA, esclusa spedizione