DALLA LOGGIA


DALLA LOGGIA

N. prodotto: ISBN 88 7385 686 1

Paolo Corsini

Tra cronaca e storia

cm 11x17, 360 pp. 
© dicembre 2005


“…Temi assai prossimi ai miei interessi di studioso, qui oggetto di rinnovate analisi, proposti quale provocazione o stimolo ad una rivisitazione critica, legati a significative ricorrenze, all’occasione di convegni di studio, seminari di ricerca, appuntamenti congressuali. Orizzonti del Novecento che si confrontano con mappe ed itinerari della brescianità, mediante interventi non di rado più contigui alla cronaca che alla storia, prodotti a commento di traguardi raggiunti da istituzioni, imprese, fondazioni ed enti culturali, organi di stampa, spesso accompagnati da un commosso, partecipe ricordo di uomini che Brescia considera i suoi maggiori, per ripercorrere, a distanza di tempo, i complessi snodi, le accelerazioni, le svolte, le cesure, ma pure per sottolineare tratti caratterizzanti, elementi costitutivi, fattori di continuità della politica, della cultura e della società bresciana […].
L’idea non di una ‘Brescia grande’ – un proposito smodato –, che allude ad un’espansione abnorme e incontrollata, ad un consumo dissipativo del territorio, paradossalmente persino a marcate solitudini e laceranti individualismi, ma di una ‘grande Brescia’, un progetto di ottimizzazione della città, una promozione della qualità e dell’eccellenza. Non la provocazione di una politica esorbitante ed oltraggiosa, inconsapevole del proprio congenito limite, piuttosto la cognizione realistica, la consapevolezza, propria di un riformismo responsabile, delle sfide del futuro che ci apprestiamo ad incontrare e che a noi compete di rendere civile, pacifico, prospero e mite”.

INDICE
Premessa - Avvertenza

Parte prima: Orizzonti del Novecento
Zeev Sternhell o delle origini del fascismo - Resistenza e “guerra totale” - “Parola” e “grande avvenimento” - L’anima e il lager - “Un soffio, un colpo di vento, e addio”: le foibe - Revisioni e revisionismi - Paolo VI, Giovanni Paolo II e le sfide del Novecento - L’“altro” e il Nord Est - Il “dragone” cinese.

Parte seconda: Atlante di storie bresciane
Ius commune: gli Statuti di Nave - La “fabbrica” della cultura: due secoli di Ateneo - Sub signo educationis: “La Scuola Editrice” - Pluralismo e informazione in “Bresciaoggi” - Al servizio della città: il “Giornale di Brescia” - “Palazzoli”: cento anni d’innovazione industriale - Storie d’impresa e cronache d’acciaio - Vene di ferro e ferro nelle vene - La fatica e l’ingegno: Franco Gnutti - Giovanni Folonari: l’etica, l’impresa, la finanza.

Parte terza: Tra politica e cultura
Guglielmo Ghislandi fra democrazia e socialismo - L’“esperimento” riformista di Gianni Panella - Sul “silenzio dei comunisti” - Cultura ed azione politica di Mario Pedini - Roberto Salvi: la testimonianza del “ribelle” - Italo Valent: le radici cristiane - Il “buon ladrone” di Cesare Trebeschi - Memoria ed oblio - Verità e perdono.

Parte quarta: Vite di fede e di passione
Giulio Bevilacqua - Ottorino Marcolini - Giacomo Vender

Appendice I: L’anima e il corpo: welfare, sanità, mercato
La sanità a Brescia: bilanci e prospettive - “Si fa sera”: cure palliative ed assistenza spirituale.
Appendice II: Autonomia dei municipi, innovazione delle prestazioni
Performances e funzioni istituzionali dei Comuni - I Comuni nel nuovo assetto costituzionale - Rete di città, città in rete

Disponibile
possibilità di spedizione entro 5 giorni

12,00

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Tema: Storia - Personaggi - Società - Politica - Cultura
Zona d'interesse: Italia

Cerca questa categoria: Culture della città