IN CERTI LUOGHI DELL’ANIMA


IN CERTI LUOGHI DELL’ANIMA

N. prodotto: ISBN 978 88 5493 020 9

Pino Mongiello
Garda, Polesine, Gargano

con testi di Francesco Permunian
fotografie di Pino Mongiello
postfazione di Nino Dolfo
cm 20x20, 96 pp., 69 ill.
© maggio 2020


Un’affascinante “passeggiata” fotografica attraverso i luoghi che hanno lasciato un’impronta nella memoria e in quelli dove si è scelto di trascorrere la propria vita. Sono i “luoghi dell’anima”, quelli che lasciano un’impronta nella nostra esistenza, che fanno parte del nostro passato e ci accompagnano nel cammino della vita. Sono dunque, in prevalenza, i luoghi dell’infanzia, quelli che, se col tempo subiscono una profonda metamorfosi nell’aspetto esteriore, sanno però sempre restituirci visioni ed echi del nostro vissuto. Talvolta, inavvertitamente, se ritorniamo a percorrerli, riaffiorano in noi persino odori e sapori di una realtà interiorizzata da tempo, ed anche sensazioni primordiali.
“Luoghi dell’anima” sono anche quelli dove si è scelto di vivere, dando una svolta al passato, e dove si sta bene perché si è riusciti a intrecciare relazioni positive, a trovare persone con le quali condividere una quotidianità fatta di attese, di progetti, scoprendo quanto sia produttiva una solidarietà che aiuti a sperare.


INDICE
P. Mongiello, Luoghi dell’anima
IL GARDA. Tre parole per il Garda - F. Permunian, Passeggiata sul Garda - Un lago e i suoi santi protettori
IL POLESINE. Tra terra e acqua - F. Permunian, Piccolo memoriale del Polesine
IL GARGANO. Storie di voci, di sabbia e di vento
N. Dolfo, Postfazione

Disponibile
possibilità di spedizione entro 5 giorni

12,00

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Tema: Ambiente - Fotografia - Letteratura
Zona d'interesse: Lago di Garda

Cerca anche queste categorie: Home, Gli sguardi e i tempi, Il Garda: paesaggi e memoria