PUTTING PEOPLE FIRST


PUTTING PEOPLE FIRST

N. prodotto: ISSN 0391-9099 (63)


LA RICERCA FOLKLORICA - n. 63, aprile 2011

Putting People First
Dialogo interculturale immaginando il futuro in Oceania

a cura di Anna Paini e Elisabetta Gnecchi Ruscone
Introduzione. E. Gnecchi Ruscone, A. Paini, L'Oceania in Italia: spunti di riflessione antropologici
Parte prima: confronti. A. Moutu, Dove si colloca l'antropologia rispetto a “putting people first”? - M.-C. Beboko-Beccalossi, Donne in cammino. La nascita e lo sviluppo delle organizzazioni femminili in Nuova Caledonia
Parte seconda: etnografie multisituate. M. Jolly, Oggetti in movimento: riflessione sulle collezioni d'Oceania - M. Sahlins, Autorità e autoctonia. Cosmografie austronesiane del meraviglioso
Parte terza: biodiversità, patrimonio culturale e proprietà intellettuale. C. Scaffidi, La biodiversità come serbatoio di esistenza. Come proteggere un'eredità in continuo cambiamento - N.J. Pollock, La diversificazione dei foodscapes del Pacifico attraverso il tempo e i gusti - G.C. Pigliasco, Navigando tra scogli epistemologici: la protezione del patrimonio culturale immateriale alle Figi e in Oceania
Epilogo. C. Kaufmann, Connessioni

Interventi
I. Micheli, Sentire e dire il mondo con i sensi. Viaggio nell'esperienza sensoriale Kulango (Cote d'Ivoire) - R. Lazzarino, Milano migrante. Identità e luoghi in contesto urbano migratorio - G. De Gasperi, La comunità italo-canadese di Dominion, Capo Bretone, Canada. Tradizione, continuità e cambiamento

Rassegne
E. Nissan, Considerations in the Margin of “The Lore of the Land”. A Review Article - Schede libri

Disponibile

31,00

Cerca questa categoria: La ricerca folklorica

I clienti che hanno comprato questo prodotto hanno anche comprato

BENI IMMATERIALI
31,00 *
*
Prezzi comprensivi di IVA, esclusa spedizione